Curricula

Il piano di studio permette di personalizzare il percorso di studio, attraverso la selezione di uno dei cinque curricula disponibili e la scelta di esami opzionali. La scelta del curriculum permette di inserire nel piano corsi curriculari per un totale di 20 CFU che permettono di approfondire problematiche relative ai diversi ambiti di applicazione delle biotecnologie.

In aggiunta ai 20 CFU corrispondenti ai corsi curriculari, gli studenti potranno avvalersi dei crediti destinati ad esami a scelta dello studente per ulteriormente caratterizzare il proprio percorso di studio, approfondendo problematiche specifiche, e potranno naturalmente utilizzare i 10 CFU destinati al tirocinio e alla preparazione della tesi per completare il percorso con un'esperienza a diretto contatto con il laboratorio o con altre realta' lavorative.

curricula si differenziano per 2-3 corsi curriculari, per un totale di 20 CFU, da seguire nel secondo semestre del secondo anno e nel primo semestre del terzo. Questi corsi forniscono conoscenze legate ad uno specifico ambito delle biotecnologie e focalizzano la preparazione su campi applicativi specifici. Gli studenti iscritti al secondo anno di corso devono, entro il 31 dicembre, optare per uno dei cinque curricula previsti dal Corso di Laurea:

  • Curriculum Medico-clinico, centrato su aspetti di medicina clinica e diagnostica strumentale proposti come campo di applicazione delle biotecnologie. 
  • Curriculum Alimentareche studia metodiche per la selezione degli alimenti e per lo studio dei loro effetti sull'uomo e sugli animali.

Il modulo per la scelta del curriculum, disponibile in questa pagina e nella sezione "Modulistica" del sito, va consegnato all’Ufficio Segreteria Studenti-Area Didattica Scienze Biotecnologiche in Via T. De Amicis, n. 95 – Tel. 081 679844 o via mail a segrescienzebio@unina.it  solo dopo aver regolarizzato il pagamento delle tasse per l’a.a. 2020/21 e comunque entro e non oltre il 31.12.2020.

Il passaggio da un curriculum all'altro rimane comunque possibile anche dopo il 31 dicembre, ferma restando la necessita' di acquisire tutti i crediti caratterizzanti il curriculum.